Nuova normativa comunitaria sull’inquinamento da CO2 dal 2025

21.02.2019
Normativa co2 2025 eu
Il 19 febbraio 2019, la Commissione europea e il Parlamento europeo hanno emanato un accordo temporaneo sui limiti delle emissioni di CO2 dei veicoli industriali.
La nuova normativa sui veicoli emissioni industriali ha fatto un passo in avanti con l’accordo interinale tra il testo della Commissione e del Parlamento europeo Europeo.El prevede che tra il 2025 e il 2029, nuovi camion devono raggiungere una riduzione del 15% delle emissioni di CO2 rispetto ai livelli attuali e, dopo il 2030, verrà effettuata un’ulteriore riduzione del 30%. I produttori che non rispettano tali limiti devono pagare le multe.
Oltre ai limiti di emissione di CO2, i legislatori intendono rafforzare gli incentivi per l’acquisto di veicoli a basso o nullo di emissioni, come i veicoli ibridi o eléctricos.Según la Commissione europea, camion e pullmann contribuiscono 6% alle emissioni totali dell’UE. Il prossimo passo per la nuova normativa è sostenuto dagli Stati membri dell’UE e l’approvazione dei membri del Parlamento europeo prima dell’adozione formale della procedura Consiglio Europeo.Este deve essere completato entro la fine di maggio, quando la legislazione vigente pause.
Manufacturers Association di veicoli a motore esprime preoccupazione per questa decisione perché il raggiungimento degli obiettivi è guidata non solo da parte dell’industria e poiché i termini di le percentuali di riduzione indicano quanto sia importante elemento indeterminada.Un è quello di costruire l’infrastruttura per alimentare i veicoli combustibili alternativi elettrici o che non dipendono industria automotriz.Además, criticano il meccanismo con cui, dopo il 2025, un camion costo zero emissioni, un obiettivo che è indipendente veicoli per trasporti ma la domanda deve essere introdotta nel mercato, che a sua volta dipende dalla presenza dell’infrastruttura alimentare.
Accedi
Nome utente
Password
Hai dimenticato la password? Ricorda